Satura premia gli artisti testimoni del nostro tempo

da | Dic 12, 2020 | Contest Fotografici | 0 commenti

Sabato, a palazzo Stella, l’inaugurazione della mostra del concorso SaturArte 2019

Ancora arte, ancora espressione del nostro tempo. Guardare l’oggi attraverso lo sguardo di un artista è una grande opportunità.
Succede a Palazzo Stella, nel centro storico di Genova, dove sabato si svolgerà la cerimonia d’inaugurazione e premiazione di SaturArte 2019 – 24° concorso nazionale d’arte contemporanea a cura di Mario Napoli, durante la quale saranno proclamati ufficialmente i vincitori e si potranno ammirare le opere, che regalano una visione quasi di cronaca, per lo sguardo attento su fenomeni e atmosfere che fanno parte di noi, anche se non ce ne accorgiamo. Come l’opera che ha conquistato il primo posto della pittura, il quadro di Ines Cristoforetti. Una donna velata di nero, su un fondo nero, dove il volto,che pare sofferente, racconta le emozioni come in una fotografia, facendo leggere nello sguardo di questa ragazza una sofferenza profonda, insieme a un orgoglio innato.
O come la foto di Mauro Marletto, secondo premio nella categoria fotografia: una coppia che affronta un percosro insieme, tra linee segnate e curve, come è la vita, spesso in bianco e nero.
Una manifestazione in costante crescita e che quest’anno assume un significato ancora più importante perchè, oltre ad attestarsi come uno dei concorsi italiani più longevi, chiude il 2019 in cui abbiamo festeggiato il venticinquennale.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *